PINGDOM_CANARY_STRING
Lucidchart LogoCos'è una mappa mentale e come crearne una
    Crea una mappa mentale
Diagram

Cos'è una mappa mentale e come crearne una

Quali sono le esigenze della tua mappa mentale?

Le mappe mentali sono un argomento nuovo per me e voglio saperne di più.
Voglio creare la mia mappa mentale su Lucidchart.

Contenuto

  • Cos'è una mappa mentale?
  • Casi di utilizzo versatili
  • Come creare una mappa mentale
  • Modelli ed esempi di mappe mentali

Con il software professionale per la mappatura mentale puoi imparare e conservare meglio concetti e idee importanti. Impara gli elementi essenziali delle mappe mentali, come vengono utilizzate e come disegnarne una.

6 minuti di lettura

Vuoi creare una mappa mentale tutta tua? Prova Lucidchart. È rapido, semplice e completamente gratuito.

Crea una mappa mentale

Cos'è una mappa mentale?

Una mappa mentale è una rappresentazione a flusso libero di pensieri che si diramano da un concetto centrale. L'organizzazione visiva del diagramma incentiva il brainstorming di idee e aiuta a prendere appunti in modo efficace, a conservare le idee in modo più duraturo e a creare presentazioni di grande impatto. Le mappe mentali variano da semplici a elaborate e possono essere disegnate a mano o al computer. A seconda del tuo scopo e del tempo che hai a disposizione, la mappa mentale può includere elementi ingegnosi e propositivi come immagini, disegni, linee curve di vari spessori e colori.

Per un tipo di utilizzo come prendere appunti in tempo reale o fare brainstorming, può mostrare in modo rapido e semplice il modo in cui le idee, spesso espresse in una o tre parole, si irradiano da un tema centrale. Una piattaforma come Lucidchart ti consente di fare ciò in modo intuitivo, con gli elementi che si ridimensionano e si riorganizzano automaticamente. Se si ha più tempo a disposizione, il diagramma può diventare più ingegnoso e avere un impatto più significativo. Potrebbe persino diventare arte. Altri termini utilizzati per le mappe mentali sono mappe di idee, diagrammi a ragno e alberi radiali.

Casi di utilizzo versatili

  • Per l'insegnamento, il business, l'informatica e praticamente qualsiasi campo: le mappe mentali sono così versatili e facili da produrre che sono ampiamente utilizzate nei settori dell'istruzione, degli affari, dell'informatica e non solo.
  • Brainstorming: le mappe mentali sono l'ideale per fare brainstorming di idee partendo da un concetto. Si concentrano sul pensiero, dando origine ad altri pensieri e mostrando come si relazionano l'uno con l'altro. Gli individui o i team possono usarle per liberare la creatività pur mantenendo un obiettivo.
  • Prendere appunti: gli studenti o i professionisti possono disegnare mappe mentali per annotare e organizzare idee da una lezione, una presentazione, una riunione o una sessione di brainstorming. Per maggiori dettagli, puoi aggiungere note esterne al diagramma usando un programma come Lucidchart. È sufficiente fare clic sull'icona delle note per vederle.
  • Studio e analisi: alcuni studi hanno dimostrato una maggiore capacità di memorizzazione con le mappe mentali. Anche se non hai iniziato con una mappa mentale, potresti crearne una dalle tue annotazioni per comprendere e interpretare meglio il materiale.
  • Processo decisionale: la mappatura può aiutare a riflettere sui fattori coinvolti per arrivare a una buona decisione.
  • Presentazione: le mappe mentali possono presentare le idee con un notevole impatto visivo. Vengono facilmente inserite in programmi come PowerPoint, Word, Excel e altri.
  • Sviluppo personale: analizza un obiettivo personale o professionale, risolvi un problema o immagina il tuo futuro organizzando le idee in una mappa mentale.
  • Progetti creativi: traccia una trama, supera il blocco dello scrittore e apriti a nuove idee in qualsiasi sforzo creativo.
  • Pianificazione: organizza un evento, una riunione o un progetto con le mappe mentali.
  • Anticamera per altri diagrammi: le mappe mentali possono essere utilizzate nelle prime fasi di un progetto per organizzarlo e focalizzarlo. Successivamente, è possibile presentare i dati in modo più efficace con altri tipi di diagrammi, a seconda dello scopo e della natura del progetto.
  • Arte: alcuni hanno creato bellissime opere d'arte con le mappe mentali, come queste esempi recenti.

Diagrammare è semplice e veloce con Lucidchart. Inizia una prova gratuita oggi per iniziare a creare e collaborare.

Crea una mappa mentale

Come creare una mappa mentale

1. Inizia con il concetto principale

Per prima cosa, stabilisci lo scopo principale della tua mappa mentale e scrivilo. Poiché le mappe mentali iniziano dall'interno e si espandono verso l'esterno, la tua idea centrale diventerà l'argomento centrale del diagramma. Il tuo concetto principale potrebbe essere:

  • Un problema che stai cercando di risolvere

  • Il progetto per cui stai facendo il brainstorming

  • Un concetto difficile che stai cercando di imparare

Supponiamo che tu debba scrivere un saggio su Benjamin Franklin. In questo caso, Benjamin Franklin sarebbe il concetto principale in quanto rappresenta il fulcro del saggio.

2. Aggiungi rami al concetto principale

Ora che hai stabilito lo scopo principale della tua mappa mentale, aggiungi i rami che descriveranno gli argomenti secondari più basilari. I rami dovrebbero consentirti di iniziare a organizzare le informazioni. Non è necessario includere molti dettagli: parole chiave e frasi brevi saranno più che sufficienti.

Nel caso del nostro saggio su Benjamin Franklin, i principali argomenti secondari che dovresti tracciare sono i rami principali che illustrano la sua vita. Ulteriori dettagli in questi rami iniziali saranno inclusi man mano che continuiamo ad aggiungere rami.

3. Approfondisci gli argomenti aggiungendo più rami

Dopo aver identificato i temi principali all'interno del tuo argomento, aggiungi più forme fino a quando hai finito le informazioni. Fai attenzione a organizzare le tue informazioni in modo che gli elementi più importanti siano più vicini alla forma del concetto principale, mentre i dettagli più specifici devono essere posizionati più lontano.

4. Aggiungi immagini e colori

Mantieni l'organizzazione all'interno della tua mappa mentale usando colori standard per i diversi livelli di pensiero all'interno del tuo diagramma. Se stai usando Lucidchart, i colori verranno gestiti per te. Inoltre, l'uso delle immagini ti aiuterà a visualizzare e memorizzare le varie parti della mappa mentale. Le immagini possono anche essere utilizzate per collegare forme invece di usare la tradizionale forma a scatola.

Nel nostro esempio con Benjamin Franklin, abbiamo continuato ad aggiungere rami finché non eravamo pronti a scrivere il saggio. Se stessimo studiando per un esame, invece di scrivere un saggio, le icone utilizzate potrebbero risultare particolarmente utili per migliorare la memorizzazione.

 

Modelli ed esempi di mappe mentali

Modello di mappa mentale vuota

Non sai bene da dove cominciare? Inizia con questo modello di mappa mentale vuota e lascia che la tua creatività parta da lì. Se hai bisogno di fare brainstorming di idee per la tua attività o di organizzare i tuoi appunti di scuola, metti semplicemente un argomento al centro e inizia. Puoi personalizzare questo modello e aggiungere più forme per portare la tua mappa mentale ad un altro livello.

Modello di mappa mentale semplice

Le mappe mentali possono diventare piuttosto estese ed elaborate, in base a ciò che si sceglie come argomento e a seconda di come si decide di approfondirlo. Questo modello accetta la sfida di organizzare tutti gli elementi relativi a un piano aziendale.

Modello di mappa mentale per brainstorming

Una mappa mentale è la soluzione perfetta per visualizzare le ispirazioni. Un argomento valido può dare il via una reazione a catena di idee correlate che porteranno alla tua prossima grande innovazione. Personalizza questo modello di mappa mentale di brainstorming per avvantaggiarti e scoprire dove ti conducono le tue idee.

Modello di mappa mentale a bolle

Mescola le cose e prova a usare questo modello di mappa mentale a bolle per tracciare i tuoi concetti e le tue idee. Le mappe mentali utilizzano elementi visivi unici per aiutarti a memorizzare e classificare le idee, quindi prendi in considerazione le forme a bolle per variare rispetto alle tradizionali mappe mentali rettangolari.

 


Vuoi creare una mappa mentale tutta tua? Prova Lucidchart. È rapido, semplice e completamente gratuito.